Attimi di panico lungo le spiagge di Balestrate. Una famiglia di Corleone si era recata al mare con il proprio bambino. Intorno alle 18:30 i genitori raggiungono il bagnoasciuga dove avevano lasciato il figlio di cinque anni giocare, senza tuttavia trovarlo. Scattano immediatemente le ricerche.

 

Il bimbo smarrito in spiaggia viene ritrovato due ore dopo, ad Alcamo Marina (in provincia di Trapani). Alle indagini ha preso parte il Maresciallo dei carabinieri Giovanni Rumore, il quale non solo era lì con la propria famiglia, ma si è anche impegnato in prima persona nella coordinazione delle ricerche, chiedendo l'intervento di alcuni equipaggi e della Capitaneria di Porto.

Tanta paura per il bimbo smarrito in spiaggia, individuato presso Alcamo Marina dopo due ore di ricerche; il piccolo ha raccontato ai militari che si era smarrito e, avendo perso di vista i suoi genitori iniziando così, si messo in cammino.