PARTINICO (PALERMO) – Un'orribile tragedia quella avvenuta questa mattina a Partinico, in provincia di Palermo: il 74enne Rosario Biundo, uno dei titolari dello storico "Molino Biundo" di Partinico, è rimasto ucciso dal suo stesso mulino. A riportare la notizia sono i principali organi di stampa.

Stando alle prime informazioni disponibili, sembra che l'anziano stesse lavorando quando la sua sciarpa, rimasta impigliata negli ingranaggi del sistema di macina, lo ha trascinato fatalmente, facendolo morire schiacciato dalle pulegge. È ancora da ricostruire, però, l’esatta dinamica del tragico incidente che è costato la vita a Biundo. Sul posto ci sono i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e i carabinieri che indagano.

(foto di repertorio)