PARTINICO (PALERMO) – Un uomo voleva conferire i rifiuti organici nonostante non fosse il giorno stabilito in base ai turni della raccolta differenziata. Il dipendente della ditta Cogesi di San Cipirello, che si occupa della raccolta a Partinico, ha cercato di spiegargli che non era possibile.

Prima la discussione, con i toni che si fanno sempre più accesi, fino all'aggressione. Il residente ha preso il lavoratore ha pugni e poi è fuggito in auto, nonostante fossero presenti diversi testimoni. Gli amministratori hanno già presentato denuncia, mentre l'operaio è stato portato all’ospedale Civico di Partinico per essere medicato e refertato.