PALERMO – Parto record al Buccheri La Ferla, nascono tre gemelle monozigoti.

Un parto del genere – dicono gli esperti – accade una volta ogni 160 mila casi e,  quanto accaduto ieri pomeriggio presso l'Ospedale Buccheri La Ferla di Palermo, è uno dei primi casi registrati in Sicilia per la sua particolarità. 

Le tre gemelle monozigoti sono nate a distanza di pochi minuti, una dall'altra; la rarità dell'evento risiede nell'atto del concepimento in sè. Perché le tre sorelline sono nate con gravidanza spontanea. Di solito siamo abituati a sentire di parti plurigemellari, ma spesso l'evento si riconduce a metodi moderni di fecondazione assistita. Tranne in qeuesto caso in cui il concepimento è stato del tutto naturale.

La gioia dei genitori Federica e Matteo è stata immensa, in un momento di grande festa condiviso anche con medici ed infermieri presenti in sala parto. Le tre gemelline si chiamano Cristina (nata di 1750g), Luciana (1670g) ed infine è venuta al mondo Beatrice (910g).