Gli agenti della polizia municipale di Paternò (Catania) sono sulle tracce del conducente di una berlina che ha tamponato, senza prestare soccorso, una ragazza di 17 anni alla guida di uno scooter Piaggio Liberty. L'auto è una Mercedes di colore grigio, intestata a una donna di nazionalità rumena. Il numero di targa è stato individuato grazie alle immagini di un impianto di videosorveglianza. La vittima ha riportato diversi traumi ed escoriazioni, giudicati guaribili in dieci giorni.

Secondo quanto ricostruito dai vigili urbani, l'auto avrebbe tamponato la giovane, facendola cadere a terra. Invece di fermarsi a prestare soccorso, il conducente è fuggito. A soccorrere la malcapitata sono stati gli automobilisti in transito nella zona, che hanno allertato sia gli agenti della municipale, che quelli del pronto soccorso. I medici hanno stabilizzato le ferite e trasportato la giovane all'ospedale Santissimo Salvatore. Gli agenti stanno cercando di capire chi ci fosse alla guida dell'auto quando è avvenuto l'incidente.