Paura a Palermo: un autobus a gasolio ha preso fuoco in via Tindari, nel quartiere Borgo Nuovo. Le fiamme si sono propagate intorno alle ore 14 di oggi nella parte posteriore, dove è alloggiato il motore, mentre il mezzo era fermo. Si trovava al capolinea ed era in procinto di iniziare la sua corsa. Provvidenziale l'intervento del conducente della linea 625, che ha aperto le porte e ha subito fatto scendere i passeggeri.

Sono ancora da accertare le cause dell'incendio, ma è probabile che le fiamme siano nate da un surriscaldamento. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, allertati dal personale Amat, che hanno provveduto a domare tempestivamente le fiamme.

Il consigliere comunale Sabrina Figuccia ha commentato: "Il vano motore di un autobus ha iniziato a sputare fiamme, avvolgendo tutta la parte posteriore del mezzo. Sono certa che l'autobus fosse fornito di tutti i dispositivi di sicurezza ed antincendio e sono altresì certa che la manutenzione ordinaria e straordinaria sui mezzi che trasportano giornalmente centinaia di persone sia in regola anch'essa, ma considerata la vetustà del parco automezzi Amat e le non floride condizioni aziendali, di cui si parla già da mesi, qualche preoccupazione per gli autisti ed i cittadini rimane".

Foto: Ansa