La notizia di Pino Maniaci indagato ha fatto sobbalzare tutti sulla sedia. Non soltanto i paladini dell'antimafia, ma tutta la comunità siciliana. E non solo. Il direttore di Telejato sarebbe nel mirino dei magistrati per aver estorto favori a due sindaci, segnatamente quelli di Borgetto e Partinico.

E "Le Iene", nella puntata di ieri sera, hanno mandato in onda una lunga intervista al giornalista, che rispedisce al mittente tutte le accuse, dicendo di non aver ricevuto nessun avviso di garanzia. Anzi, mostra dei vecchi servizi in cui attacca senza mezzi termini le amministrazioni delle due città in provincia di Palermo.

Secondo Pino Maniaci, si tratta di una montatura per screditarlo mediaticamente. "È una cosa assurda", dice alla iena Matteo Viviani. 

CLICCA QUI PER VEDERE L'INTERVISTA DE "LE IENE" A PINO MANIACI