Pippo Baudo è tornato al timone della trasmissione Domenica In, dopo una bronchite che gli ha fatto saltare la puntata sanremese, da tradizione al termine della kermesse. Il conduttore siciliano, così, non è tornato sul palco dell'Ariston, ma ha comunque ringraziato Carlo Conti per averlo salutato più volte in diretta, oltre ad aver espresso rammarico. 

In un'intervista al Corriere della Sera, Baudo ha precisato che i suoi festival «erano un'altra cosa». «Facevo uno share del 70%. Venivano Madonna, Springsteen, Whitney Houston, Beyoncé, Sting, Elton John, Britney Spears… E poi stavolta ha vinto una canzone che durerà tre mesi, non di più. Non dovevano trattare così Gigi D’Alessio e Al Bano».

Il presentatore, pilastro della televisione italiana, nel corso degli anni ha scoperto molti talenti: avrà avuto fiuto anche in questo caso?