Nuove figure professionali per il Policlinico di Catania. In previsione dell’apertura del Pronto Soccorso (in programma il prossimo 18 novembre), sono stati selezionati steward e hostess che affiancheranno il triage. Avranno il compito di accogliere i pazienti che si presenteranno per ricevere cure in emergenza, con il compito di indirizzarli verso i vari percorsi ambulatoriali.

Novità al Policlinico di Catania

Il nuovo personale del Policlinico di Catania, inoltre, sarà un collegamento diretto tra le famiglie che attendono notizie (non sanitarie) di un paziente in trattamento nell’area rossa, cioè l’area riservata ai casi più gravi.

Fra le attività c’è anche quella di indirizzare l’utenza nel disbrigo delle pratiche amministrative, come il ticket. Steward e hostess opereranno dalle 8 alle 20. Sono stati selezionati nei giorni scorsi e stanno partecipando alle fasi di formazione e ambientamento nei locali del nuovo pronto soccorso del Policlinico. Dal Policlinico di Catania hanno sottolineato che si tratta di una novità assoluta.

I parenti a seguito dei pazienti troveranno il nuovo personale, pronto a fornire indicazioni, impedendo che il triage possa essere “disturbato” nel proprio lavoro. La vera grande novità è però la decisione di dividere il pronto soccorso in due percorsi distinti e separati. Da una parte c’è la sala riservata ai codici bianchi–verdi, mentre sulla destra l’area critica per i malati in pericolo di vita.