03Da: blog Pasticci & Pasticcini di Mimma

Queste polpettine sono l'ideale per una cena fredda, sia perché si possono, anzi si devono preparare in anticipo perché siano più' saporite, sia perché sono un piatto freddo.
 

Ingredienti:

300 gr. carne di vitello tritata

un panino raffermo (50 gr.) ammollato nel latte
3 cucchiai di formaggio grattugiato (io Caciocavallo stagionato)
1 uovo intero
1 bicchiere di   VINCHEF
2 grosse cipolle
1\2 bicchiere di aceto
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di pinoli
2 cucchiai di uva sultanina
1 cucchiaio di semi di sesamo
peperoncino q.b.
menta fresca tritata
olio d'oliva

Procedimento:

Mescolare tutti gli ingredienti e formare delle polpettine grosse quanto una noce.

Friggerle in olio d'oliva, sfumarle con un bicchiere di VINCHEF e metterle da parte.
In una padella antiaderente mettere le cipolle affettate e l'olio.
Rosolare a fuoco bassissimo sino a farle appassire.
Aggiungere l'aceto con lo zucchero, il peperoncino e aggiustare l'acidità secondo il proprio gusto, quindi aggiungere zucchero o aceto.
Adagiare le polpettine sul letto di cipolle, aggiungere i pinoli e l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida.
Coprire e lasciare cuocere per 15 minuti, dolcemente. 
Comporre le polpettine con le cipolle e il sughetto in una ciotola.  Coprire con pellicola e lasciare riposare. Prima di servire aggiungere menta fresca tritata. 
Si consumano fredde, ma non di frigorifero!