Fine settimana di instabilità dal punto di vista del meteo. In particolare, nella giornata di domenica 27 novembre, una perturbazione insisterà al Sud, dando vita a forti piogge, venti e mari agitati. La situazione, inoltre, potrebbe anche peggiorare ulteriormente la prossima settimana. Le previsioni e i dettagli.

Meteo, attenzione al weekend: le previsioni

Dopo una settimana segnata dal susseguirsi degli avvisi di allerta meteo, anche il weekend si preannuncia all’insegna delle condizioni instabili. Saranno gli ultimi effetti della nona perturbazione del mese, in arrivo tra la serata di venerdì 25 e la giornata di sabato 26 novembre sull’Italia centro-meridionale. Saranno direttamente coinvolte Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con precipitazioni concentrate nella prima parte della giornata, anche in forma di temporali.

I venti orientali soffieranno burrascosi, con raffiche in grado di raggiungere i 70-80 km/h. Ad alimentarli, una profonda depressione in spostamento dal Canale di Sicilia verso il mare Ionio meridionale. Il maltempo, comunque, si attenuerà in via definitiva dalla serata. Sarà invece già migliore sulle regioni centrali.

La prossima settimana

Per quanto riguarda la settimana successiva, il tempo al Sud migliorerà, ma il mese di novembre si chiuderà all’insegna del maltempo. Lunedì 28 novembre previsto un miglioramento del tempo anche all’estremo meridione, con condizioni complessivamente più stabili su tutto il Paese.

Questa sorta di “tregua“, purtroppo, sembra durerà poco. Alla fine di novembre, infatti, arriverà una nuova perturbazione, la decima del mese, associata a una ulteriore depressione in ingresso dal Mediterraneo occidentale. La situazione peggiorerà già da martedì 29 su Sicilia e Sardegna. Il maltempo, poi, si estenderà alle regioni peninsulari e di Nordest entro mercoledì 30.

Secondo i più recenti aggiornamenti, si configurerà una situazione di forte maltempo. Le regioni più esposte saranno in particolare Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia, dove si rischiano problemi dal punto di vista idrogeologico come allagamenti, a causa delle forti piogge. I temporali, inoltre, potrebbero anche insistere per parecchie ore, sempre sulle stesse zone.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati