293Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: le condizioni di instabilita’ atmosferica ancora presenti sulle regioni centrali adriatiche ed al sud si attenuano progressivamente, mentre sulle restanti regioni italiane predomina un campo anticiclonico con tempo stabile e soleggiato. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo sereno o poco nuvoloso salvo parziali annuvolamenti dal pomeriggio sul settore occidentale. Centro e Sardegna: cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni con residui annuvolamenti al mattino su Marche ed Abruzzo con associate locali deboli precipitazioni, in successivo dissolvimento, con ampie schiarite. Sud e Sicilia: sull’isola ampie zone di sereno ad eccezione del settore nord-orientale dove risulteranno piu’ probabili degli annuvolamenti con associati brevi piovaschi in attenuazione serale. Sulle rimanenti regioni addensamenti nuvolosi irregolari daranno ancora origine a locali precipitazioni anche temporalesche che si intensificheranno nel corso della giornata estendendosi specie sulle aree interne con successiva tendenza ad un deciso miglioramento verso fine giornata con ampie schiarite. Temperature: minime stazionarie o in lieve ulteriore diminuzione. Massime in generale aumento al centro-nord e sulla Sicilia; stazionarie sulle restanti regioni meridionali.Venti: deboli variabili al nord, salvo residui rinforzi sulle aree costiere adriatiche; deboli settentrionali sul resto del paese, con residui rinforzi da nord-ovest lungo le coste adriatiche e joniche, tendenti a divenire orientali sulla Sardegna. Mari: mosso, localmente molto mosso il basso Adriatico e lo Jonio, in attenuazione; mossi tutti i rimanenti mari, tendenti a poco mossi il Mar Ligure, Tirreno centro-settentrionale e l’alto Adriatico.

2Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: iniziali condizioni di stabilita’ atmosferica con cielo sereno o poco nuvoloso, ma con nebbie in banchi e dense foschie sulle aree pianeggianti e nelle valli. Nel corso della giornata dissolvimento delle nebbie ma nuvolosita’ di tipo medio-alto in aumento a partire dai settori occidentali, ed in estensione dal pomeriggio anche ai settori orientali. Dal tardo pomeriggio-sera locali deboli precipitazioni su Valle d’Aosta, sulle aree confinali di Piemonte, Liguria di Levante ed Oltrepo pavese. Centro e Sardegna: al mattino cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, con locali e temporanee foschie o nebbie in banchi nelle valli interne di Lazio, Toscana ed Umbria. Nel corso della giornata nuvolosita’ di tipo medio-alto in intensificazione dapprima su Toscana e Sardegna ed in estensione dal pomeriggio alle restanti zone. Scarsa possibilita’ di deboli precipitazioni dalla sera su Sardegna ed alta Toscana. Sud e Sicilia: al mattino prevalenza di stabilita’ atmosferica con ampie zone di sereno salvo una residua nuvolosita’ al mattino su Puglia salentina in rapido diradamento. Nel corso della giornata velature dapprima sulla Sicilia e poi dal pomeriggio sulle restanti zone. Temperature: minime in lieve aumento sulle regioni centro-meridionali tirreniche e Puglia, in lieve diminuzione al nord-ovest, stazionarie altrove; massime in aumento al centro-sud, stazionarie sulle restanti regioni. Venti: in prevalenza deboli: variabili al nord, settentrionali su Puglia e dai quadranti meridionali sulle altre regioni.Mari: generalmente poco mossi, localmente mossi Mar di Sardegna, Stretto di Sicilia, Adriatico meridionale e Jonio.

F.F.