Quarantaquattro migranti, tra i quali anche sette bambini e otto donne di origine irachena, sono arrivati nel corso della notte in una spiaggia di Lipari accessibile solo via mare. Si tratta di Grotticelle, subito dopo le terme di San Calogero. A quanto pare, potrebbe essere stata una barca a vela a portarli vicino alla costa, raggiunta poi a bordo di gommoni. Sono comunque in corso da parte della Guardia Costiera per ricostruire la dinamica.

I migranti sono stati avvistati da alcuni pescatori, all'alba, sulla piccola spiaggia di Lipari: si tratta del primo sbarco sull'isola, che appartiene all'arcipelago delle Eolie. Tutti i migranti sono stati trasportati su varie imbarcazioni fino al porto di Pignataro.