MESSINA – Dopo le ispezioni effettuate dai tecnici di Anas, ieri pomeriggio è stata disposta la chiusura dei ponti Agrò e Fiumedinisi, sulla strada statale 114 "Orientale Sicula" nel tratto fra Nizza di Sicilia e Sant'Alessio Siculo, nel Messinese. È quanto annuncia la stessa Anas in un comunicato stampa.

L'interdizione al traffico è stata decisa, in via prudenziale, poiché è stato rilevato un aggravio delle condizioni di degrado delle due opere che potrebbe costituire pregiudizio per la sicurezza della circolazione. Il transito viene deviato sulle passerelle già aperte al transito lo scorso anno, appositamente costruite da Anas per consentire i lavori di rifacimento dei due ponti.

In particolare, per il nuovo ponte Agrò è stato già pubblicato apposito bando di gara, mentre sono in fase di avvio le procedure di gara relative al ponte Fiumedinisi.