Rapinata donna incinta. Accade a Palermo, dove ormai non c'è più limite alla delinquenza più becera. Il fattaccio nel tardo pomeriggio in via Pola, una traversa di via Roma. Vittima una ragazza di 31 anni. Il malfattore le si è avvicinato a piedi, e dopo averla minacciata si è fatto consegnare la borsa.

La rapina però non è filata liscia, in quanto la donna, in barba al suo stato di gravidanza, ha tentato di resistere, finendo col cadere rovinosamente a terra. Le sue urla hanno attirato le attenzioni dei passanti che hanno perfnio tentato di bloccare il malvivente.

Nel frattempo una volante della polizia, che stava percorrendo via Fiume, è stata fermata; gli agenti si sono immediatamente messi a caccia del rapinatore e lo hanno arrestato di lì a pochi minuti. L'uomo 
è stato trasferito nelle camere di sicurezza.

Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno trasportato la donna all'ospedale Civico. Le sue condizioni, per fortuna, non sono preoccupanti.