Un labrador in corsia. Sembra quasi il titolo di una fiction tv, eppure è quanto effettivamente successo all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Cesare, un meraviglioso labrador nero, è arrivato all’Unità operativa di lungodegenza del nosocomio per portare un po' di sollievo e allegria ai pazienti.

Il cane "in servizio" al nucleo cinofilo della Polizia Municipale è stato protagonista ieri pomeriggio del "pet happening" guidato dagli operatori del nucleo cinofilo Enzo Montemaggiore e Giovanni Vigneri. Tutti contenti, non c'è che dire: uomini, donne, pazienti, ma anche il personale del reparto hanno abbracciato e accolto col sorriso il cane.

L’appuntamento è stato organizzato dall’Ufficio educazione alla salute di Villa Sofia-Cervello insieme alla Direzione Medica di Presidio e agli operatori del reparto di lungodegenza. Visto il successo dell'iniziativa, è previsto un bis. Il nuovo appuntamento si terrà il prossimo 26 gennaio.