Una puntata "interessante" quella della D'Urso, ospite d'onore il Premier Matteo Renzi.

Si è conclusa con una nuova promessa la puntata di Domenica Live andata in onda su Canale 5. Matteo Renzi promette un nuovo bonus di 80 euro da destinare alle neomamme per i primi tre anni di vita del nascituro, anche per quelle famiglie che hanno solo un figlio, l’importante è che queste, non superino il reddito di 90mila euro.

Renzi, il Matteone della grandi promesse, dopo gli 80 euro in busta paga per tutti i dipendenti che non raggiungono lo stipendio di 1500euro mese, adesso si lascia andare con una nuova promessa. Un bonus di altri 80 euro a tutte le neomamme per i primi tre anni di vita del nascituro.

Come detto ieri a Domenica Live il bonus sarà erogato sin dal primo gennaio 2015. I fondi di governo ci sarebbero, per un costo totale della nuova manovra di 500 milioni di euro.

Si tratta quindi di mezzomiliardo da destinare alle famiglie.

Altri temi sono stati affrontati nel salotto di Domenica Live di fronte una più che mai entusiasta Barbara D’Urso. Si è parlato di come le Regioni siano davvero demotivate, ma come grazie all’impegno di Renzi, le cose possano cambiare. Il Premier sa bene che lo Stato deve mettersi a dieta e che, uno dei più grandi mali della nostra nazione è il costo del lavoro imputato alle aziende.

GUARDA IL VIDEO CON L'INTERVISTA

Voi cosa ne pensate dell’operato sino ad oggi del Premier Matteo Renzi?