Dopo le ore di angoscia è arrivato il lieto fine: Vincenzo Lupo, il falegname scomparso mercoledì scorso dalla sua abitazione di via Perpignano, a Palermo, è stato ritrovato. Si era allontanato dal casa in auto, per andare a lavorare, ma aveva fatto perdere le sue tracce. È stato rintracciato dai familiari nella zona del Foro Italico.

Il figlio Davide ha raccontato a PalermoToday i dettagli del ritrovamento:

Mio padre – ha spiegato – adesso è a casa. Era in auto, al Foro Italico. Da quando è sparito abbiamo girato per tutta la città. Per fortuna, dopo tante ricerche, lo abbiamo trovato. Sta bene, anche se ovviamente è provato dai giorni lontano da casa. Non sappiamo di preciso cosa gli sia accaduto. Per adesso deve riposare, ci sarà tempo per chiarire tutto. L'importante è che adesso sia a casa. Riabbracciarlo è stato il nostro regalo di Pasqua. Ringraziamo tutte le persone che ci hanno aiutato in questi giorni.