Una cifra così non si era mai vista su una bolletta. Mary Horomanski, 58enne di Erie, in Pennsylvania, si è vista recapitare una fattura da 284 miliardi di dollari per l'energia elettrica. Dopo aver visto la cirfra, ha subito inviato una foto al figlio, che ha contattato la compagnia elettrica. Così è stato svelato l'arcano: la bolletta era in realtà da 284 dollari.

Per fortuna, dunque, si è trattato soltanto di un errore: "Avevamo messo le luci di Natale – ha spiegato la donna al Washington Post – ma comunque quella cifra era troppo alta”. Con quella somma, la donna avrebbe potuto comprare una compagnia come Netflix o pagare il debito pubblico dell'Islanda.