E' giusto rifare il letto ogni mattina? Molti non riescono a uscire di casa senza prima risistemare materasso e lenzuola mentre altri, un po' più pigri, preferiscono lasciare tutto com'è. Ad avere ragione potrebbero essere i secondi, almeno stando ad alcune ragioni scientifiche. 

Secondo quanto spiegato su EliteDaily.com, ci sono in media 1,5 milioni di acari che vivono tra le lenzuola: queste minuscole creature si nutrono di particelle di pelle umana e proliferano in un'atmosfera calda e umida. Quando dormiamo sudiamo molto e alcune ricerche hanno rivelato che una persona può produrre fino a un litro di acqua durante la notte. Che crea terreno fertile per gli acari, a meno che non si lasci il letto disfatto. 

Il dottor Stephen Pretlove della Kingstone University School of Architecture ha spiegato che quando si fa il letto, specie subito dopo il risveglio, si intrappola il calore del corpo, insieme a cellule della pelle e sudore. Lasciando il letto disfatto, invece, si espongono le lenzuola all'aria, alla luce e al caldo secco esterno: questo ci tiene al riparo dagli acari. 

"Lasciando un letto disfatto durante il giorno – ha detto – si può rimuovere l'umidità dalle lenzuola e dal materasso, così gli acari si disidratano e alla fine muoiono".