Gli addetti Amia rischiano il processo con l'accusa di interruzione di pubblico servizio. L'indagine riguarda assemblee e manifestazioni che hanno portato ad accumulare troppo immondizia in giro per la città

[Continua la lettura dell’articolo]