L'azienda Fattoria della Mandorla di Quasani Srl ha annunciato il richiamo della "Farina di mandorla sgusciata e tostata" di Toritto Fattoria della Mandorla, venduta nei supermercati biologici della catena NaturaSì. Il ritiro dei prodotti dagli scaffali si è reso necessario per la possibile presenza di nocciole nel prodotto non dichiarate sull’etichetta. L’azienda precisa che l’eventuale contaminazione sarebbe molto rischiosa per i soggetti allergici.

Il provvedimento di richiamo interessa due lotti di Farina di mandorla sgusciata tostata da 125 g riconoscibili perché riportano sulla confezione come termine minimo di conservazione le date 03/02/2017 e 08/03/2017. Secondo l’azienda l’eventuale contaminazione da nocciole è limitata a questi due lotti per questo garantisce la conformità degli altri lotti.

Sebbene il richiamo sia stato deciso esclusivamente a scopo precauzionale, l'azienda raccomanda di prestare particolare attenzione e invita gli acquirenti a controllare il termine minimo di conservazione indicato sulla confezione del prodotto. Nel caso in cui si fosse in possesso di una confezione interessata dal richiamo, l’azienda invita a recarsi al punto vendita per il rimborso o la sostituzione.