Giallo a Buonfornello (Palermo), dove è stato rinvenuto il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione: il corpo si trovava nella zona vicina allo svincolo autostradale di Campofelice di Roccella.

Sul posto sono giunti il medico legale e gli agenti della polizia scientifica del commissariato di Cefalù. Il cadavere dell'uomo, dell'apparente età di 50 anni, è stato tovato tra la ferrovia e la statale 113, dentro un canale di scolo nei pressi del cantiere per il raddoppio ferroviario. Ancora sconosciute le sue generalità.

Non lontano dal luogo del ritrovamento è scomparso, lo scorso novembre, il 44enne di Caltavuturo Mario Ruffino: era uscito alla ricerca di funghi, ma non ha più fatto ritorno. I familiari avevano anche lanciato un appello.