Rubano cosmetici per un valore di 500 euro: arrestate 4 donne a Palermo. Hanno fatto scorta di cosmetici per un valore di 500 euro. Quattro donne di Lercara, ma per l'occasione in trasferta a Palermo, prese evidentemente dalla frenesia dello shopping non si sono risparmiate a rubare cosmetici e prodotti di bellezza nel centro commerciale Forum di via Pecoraino, all'interno dell'Ipercoop. Sorprese a rubare dalle telecamere del centro commerciale che le inquadravano sono state arrestate dai carabinieri di Palermo. Le quattro avevano sottratto prodotti cosmetici per 500 euro, e li avevano nascosti in diversi sacchetti della spesa. Uno stratagemma che però non è sfuggito alle videocamere dell'esercizio commerciale. 

Una pattuglia è intervenuta presso il centro commerciale all'interno dell'ipermercato "Ipercoop", dopo la segnalazione del personale addetto alla vigilanza che aveva notato le donne prendere merce dagli scaffali. Le stesse, si aggiravano con fare sospetto, fungendo anche da palo l'una dall'altra e coprendosi a vicenda si impossessavano di vari prodotti cosmetici e li nascondevano in alcuni sacchetti. Le ladre, dopo circa un'ora, si dirigevano verso le casse dove pagavano alcuni prodotti senza fare peò la stessa cosa con quelli nascosti nei sacchetti. A quel punto, dopo che avevano oltrepassato le barriere antitaccheggio, sonio state bloccate e condotte presso gli uffici dell'ipermercato. 

In caserma, per le 4 ladre è scattato l'arresto con l'accusa di furto aggravato continuato in concorso. Le stesse hanno ammesso subito il furto della merce: a seguito della perquisizione all'interno dei sacchetti erano presenti, oltre a prodotti di make-up, anche altri oggetti rubati in altri punti vendita del centro commerciale. Giudicate con rito direttissimo, conclusosi con la convalida degli arresti, nel corso dell'udienza, sono stati richiesti i termini a difesa, pertanto rimesse in libertà. Gli arresti rientrano nel piano dei controlli di "Pasqua Sicura" disposti dal Comando Provinciale di Palermo in città ed in provincia.