Torna la campagna di recruiting per i nuovi assistenti di volo della compagnia aerea low cost per antonomasia. In parole più semplici, Ryanair assume. E lo fa anche in Sicilia, nello specifico a Catania (colloqui preliminari il 16 luglio e il 13 agosto) e a Palermo (il 23 luglio e il 27 agosto).

Per candidarsi, gli interessati dovranno andare sull'apposita pagina della società specializzata Crewlink e selezionare la data del colloquio a cui si intende partecipare, completando il test per la qualificazione. Se ritenuti idonei, si verrà contattati entro le 24 ore e verrà fissato un colloquio nella città più vicina.

I colloqui si articoleranno in un test in lingua inglese e in un colloquio, sempre in lingua inglese, con i responsabili HR Ryanair. Tutti i partecipanti dovranno possedere alcuni requisiti: maggiore età, ottima conoscenza della lingua inglese, altezza minima di 1.57 cm, buone capacità visive (ammesse le lenti a contatto), buone doti natatorie, buona forma fisica e nessun tatuaggio visibile.

Nel giorno del colloquio è richiesto uno specifico abbigliamento: le donne dovranno indossare una gonna corta fino al ginocchio con collant color carne o trasparenti e camicia a manica corta, mentre gli uomini dovranno indossare dei pantaloni classici e una camicia a manica corta.

Alla presentazione del "Cabin Crew Day" i candidati dovranno inoltre presentarsi con una copia del curriculum vitae in inglese, un documento d'identità, il passaporto originale e una fotocopia del passaporto.

I candidati selezionati avranno un contratto della durata di 3 anni con Crewlink e lavoreranno cinque giorni a settimana con due giornate libere, seguiti da altri cinque giorni e tre giorni liberi, con inoltre venti giorni di ferie annuali. Non effettueranno inoltre orari notturni: è previsto il rientro alla base ogni sera. Per i nuovi assunti, inoltre, è anche previsto un incentivo di 1.200 euro per i primi 6 mesi di lavoro, a titolo di sovvenzione per la propria carriera.

Una volta selezionati, i candidati dovranno seguire un corso di formazione di sei settimane al Centro di Training Crewlink vicino all'aeroporto di Hahn (Francoforte), interamente a spese dei candidati e propedeutico all'assunzione.