Ritorna l'appuntamento della Festa della Ciliegia di Chiusa Sclafani (Palermo): nelle giornate dell'11 e del 12 giugno 2016 spazio alla 47esima edizione della Sagra delle Ciliegie che ogni anno richiama tantissimi visitatori, provenienti da ogni parte della Sicilia. Il centro, che si trova nella Riserva Naturale Orientata di "Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio", si veste a feste per promuovere le sue eccellenze. Il territorio chiusese, grazie al microclima che lo contraddistingue, costituisce uno degli areali preferiti dalla coltura delle ciliegie.

Con una produzione di circa 3.800 quintali, la ciliegia è, per la comunità chiusese, un prodotto di pregio, grazie alle sue caratteristiche. Tra le cultivar locali ci sono moscatella, cappuccia e caddusa. Proprio per questa produzione, Chiusa Sclafani è noto come "paese delle ciliegie". Durante la manifestazione, che punta alla promozione dei prodotti tipici del Parco Monte Sicani, si potrà anche assistere alla "Zabbinata" (dimostrazione della trasformazione del latte in formaggio), visitare gli stand con le produzioni locali e partecipare a visite guidate. La coltivazione delle ciliegie ha avuto origine in Asia Minore, nella città di Cerasunte, che si trova sul mar Nero. Da qui deriva il nome latino dell'albero da frutto: Cerasus.

PER CONSULTARE IL PROGRAMMA DELLA SAGRA DELLE CILIEGIE, CLICCATE QUI