Sblocco delle procedure concorsuali e stabilizzazione a tempo indeterminato per 1000 posti tra dirigenti medici e comparto nelle 17 aziende sanitarie della Regione Siciliana. Con questa prima misura diamo una boccata d’ossigeno a organici già in difficoltà  – afferma l’assessore della Salute Lucia Borsellino.

[Continua la lettura dell’articolo]