Quattro persone, tre giovani di 17, 22 e 23 anni e una ragazza di 22 anni, sono morti carbonizzati in un incidente stradale avvenuto ieri sera a Paternò. Le vittime si trovavano a bordo di due moto che sono esplose dopo essere entrate accidentalmente in contatto. 

I giovani viaggiavano su un Honda Sh e su una moto Ktm: secondo i primi rilievi effettuati dai carabinieri, uno dei due mezzi andava a velocità elevata e ha impattato violentemente sull'altro. Sarebbe stata proprio la violenza dello scontro a fare esplodere le due moto. Le vittime sono state sbalzate e sono morte a causa delle fratture e delle ustioni riportate

Sul posto si sono subito recati i carabinieri della locale compagnia: l'incidente è avvenuto in via Unità d'Italia, su un lungo rettilineo poco illuminato, La Procura di Catania ha aperto un'inchiesta.

Fonte: Giornale di Sicilia