Un brutto scontro auto-moto è avvenuto nella serata di sabato sulla SS115 nei pressi di Marinella di Selinunte, in provincia di Trapani. Due uomini, Angelo Infranca (40 anni) e Antonino Vitale (44), entrambi di Castelvetrano, stavano ritornando a casa a bordo di uno scooter 50 quando, per causa ancora sconosciute, mentre sorpassavano una Golf, nei pressi della Giara, sono entrati in contatto con l'auto finendo a terra. 

Uno dei due passeggeri dello scooter è in gravi condizioni

Sul posto, in soccorso dei due sfortunati protagonisti dello scontro auto-moto, sono immediatamente intervenuti gli operatori del 118 che hanno subito capito la gravità delle condizioni del conducente del motorino, che è stato operato d'urgenza la notte stessa dell'incidente per le gravi lesioni interne riportate a causa dello scontro. Secondo quanto riferito dai medici pare che nella caduta, le costole dell'uomo abbiano seriamente danneggiato il fegato ed un polmone. Nel corso dell'operazione si è reso necessario prelevare parecchie sacche di sangue per ristabilire il corretto flusso sanguigno del paziente.