Fabio Cappello, un ragusano di 37 anni, è morto in un incidente stradale a Saint Barth, nelle Antille francesi. Il giovane era conosciuto in città per aver lavorato in un noto lido di Punta Secca. Secondo quanto riporta la stampa locale, Fabio sarebbe morto nella notte tra domenica e lunedì, intorno alle 2.45, in una strada nel distretto di Public. Stava guidando uno scooter quando ha perso il controllo del suo veicolo.

Nonostante indossasse il casco, l'uomo è morto poco dopo essere arrivato all'ospedale Saint-Barthelemy. L'incidente è avvenuto senza testimoni. Sono stati prelevati campioni di sangue e la gendarmeria sta aspettando i risultati. Cappello lavorava a Saint Barth in un ristorante. Tanti i post di cordoglio sui social da parte di amici e conoscenti.

"La Farnesina conferma il decesso del connazionale, occorso in un incidente stradale sull’isola di Saint-Barthelemy, nelle Antille francesi. Il caso è seguito sin dal primo momento con la massima attenzione dal consolato generale a Parigi e dal console onorario in Martinica, in stretto contatto con il ministero e con le autorità locali. La sede sta prestando ogni possibile assistenza ai familiari della vittima", fa sapere il ministero degli Esteri.