Domani, sabato 10 dicembre, il sindaco di Siracusa, Francesco Italia, conferirà la cittadinanza onoraria a Farian Sabahi, intellettuale e giornalista iraniana che vive stabilmente in Italia e impegnata sul fronte dei diritti civili per il suo Paese e per tutto il Medio Oriente.

Il riconoscimento sarà assegnato alle 18.30, nel salone ‘Paolo Borsellino’ di Palazzo Vermexio, durante la presentazione del libro ‘Noi donne di Teheran’ (edito da Jouvence), scritto da Sabahi nel 2014 a tornato oggi di grande attualità.

Sarà l’occasione per una riflessione approfondita sulle rivolte in corso in Iran per la libertà e per i diritti delle donne.

“Attraverso Farian Sabahi e il riconoscimento del suo importante lavoro – ha affermato il sindaco Italia – Siracusa aderisce simbolicamente alla lotta delle donne e del popolo iraniano in un momento il cui il regime sta alzando il tiro, passando dalla repressione di piazza a quella giudiziaria ed eseguendo le condanne a morte delle persone arrestate durante gli scontri. Una protesta, iniziata tragicamente con l’uccisione di Mahsa Amini, contro obbligo dell’uso del velo ma che si sta riempiendo di contenuti sempre più profondi”.

Sei su Telegram? Ti piacciono le nostre notizie? Segui il canale di SiciliaFan! Iscriviti, cliccando qui!

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia