01Nell'ambito della Festa del Pesce, che si terrà a Riposto dal 20 al 23 Agosto.
Nell'ottica di creare un binomio indissolubile tra sapori e saperi, nasce l'idea di inserire, all'interno della "Festa del Pesce", uno spazio dedicato alla lettura di poesie e di brani di prosa che hanno come protagonista il "Mare".
Il Mare inteso come metafora di conoscenza, allegoria del mistero della vita, con cui ogni uomo si confronta, come luogo di riflessione dove ogni solitudine si completa e si sublima. 
"S'ode voce del mare" si articolerà in due momenti, un reading letterario curato da ArchiDrama e un concerto letterario realizzato da ArchiDrama ed Esonemea Centro ION di Riposto, durante i quali, nell'inconsueta cornice della civettuola piazzetta che si apre a fianco dell'antica Pescheria, assaporeremo le emozioni che scaturiscono dai versi e dalle parole di grandi narratori del passato e del presente, trasportati verso il luogo che accomuna pescatori, bagnanti, uomini in cerca di avventura, esploratori e sognatori: il Mare.
 
20 Agosto 2015 
Ulisse, l'avventuriero del mare
 
Concerto letterario a cura di ArchiDrama ed Esonemea con: 
Alfio Zappalá (voce recitante)
Marco Maria Pennisi (batteria)
Ezio Epaminonda (basso) 
Giovanni Giuffrida (chitarra) 
Testi tratti dall' Odissea di Omero
 
21 Agosto 2015 
Mari di-versi 
 
Reading letterario a cura di ArchiDrama con: 
Alfio Zappalá (voce recitante) 
Ylenia Di Bartolo (violino) 
 
Testi di G. D'Annunzio, G. Pascoli, S. Quasimodo, J. Mansfield, F. Pessoa, A. Machado, G. Verga , A. Baricco 
 
Per saperne di più consultare il sito: