La consegna allo stabilimento Fincantieri

  • Star Pride, restyling di lusso al Cantiere Navale di Palermo.
  • La nave dell’armatore Windstar Cruises.
  • Appartiene a uno dei principali operatori del settore crociere di alta gamma.

Consegnata allo stabilimento Fincantieri di Palermo la Star Pride. Si tratta della terza nave del piano di allungamento e ammodernamento Star Plus Initiative dell’armatore Windstar Cruises, uno dei più importanti operatori nel settore delle crociere di alta gamma. Il progetto rientra in un programma del valore di 250 milioni di dollari che vede coinvolte in tutto tre navi della classe Star. Le imbarcazioni sono Star Breeze e Star Legend.

Star Pride si rifà il look in Sicilia

Star Breeze è stata consegnata nel 2020, mentre Star Legend nello scorso mese di maggio. Incluse tre principali fasi complesse d’intervento. Queste fasi sono l’inserimento al centro dello scafo della nave di una nuova sezione di 25,6 metri; la sostituzione dei motori di propulsione e dei diesel generatori per una navigazione più attenta all’ambiente; e infine l’ammodernamento di numerose sale pubbliche e delle cabine. Prima dell’intervento di allungamento, la Star Pride aveva una lunghezza di 134 metri, una stazza di circa 10mila tonnellate e una capacità di 212 passeggeri. Adesso, al termine dei lavori, misura circa 160 metri, ha una stazza di circa 13mila tonnellate ed è in grado di ospitare 312 passeggeri a bordo.

La Windstar Cruises è una compagnia crocieristica americana, particolarmente nota per avere una flotta composta da moderne navi da vela controllate da computer. Fu fondata come Windstar Sail Cruises nel 1984 e la sua prima nave, la Wind Star fu varata nel 1986, e fu seguita dalla Wind Song che fu varata nel 1987 e dalla Wind Spirit che fu varata nel 1988. Il piano di restyling che coinvolge la città di Palermo è stato annunciato nel 2018, nell’ambito dell’iniziativa “Star Plus”. Star Pride (precedentemente Seabourn Pride) è una delle tre navi da crociera costruite in Germania inizialmente costruite per la Seabourn Cruise Line. Era conosciuta come Seabourn Pride e ora opera per Windstar Cruises ed è stata la prima della sua classe.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati