Giallo a Carini, in provincia di Palermo: una donna di 59 anni è stata trovata morta nella sua abitazione. Al momento, sono state diffuse poche informazioni, che riportiamo di seguito. Stando ai primi rilievi del medico legale, la donna sarebbe stata strangolata con una calza serrata intorno al collo.

Il cadavere è stato rinvenuto dal personale del 118 – arrivato insieme ai carabinieri in seguito ad una segnalazione arrivata intorno alle ore 11 – all'interno di un'abitazione che si trova nel centro del paese a venti chilometri da Palermo. I carabinieri e il sostituto procuratore della Repubblica Sergio De Montis sono sul posto per le indagini.