Nessuna notizia di un sub 63enne di Aci San Antonio: l'uomo, un agente di polizia in pensione, aveva programmato per il 27 dicembre una immersione nello specchio d'acqua antistante la frazione acese di Stazzo. La famiglia, preoccupata per il mancato rientro del pensionato, ha dato l'allarme.

Insieme a lui c'era anche un amico che si è immerso a sua volta ma che, secondo quanto si è appreso, lo avrebbe perso di vista quando è uscito dall'acqua. L'auto del 63enne è stata localizzata: si trova regolarmente parcheggiata vicino al porticciolo di Stazzo. Sono state avviate le ricerche del sub disperso da parte della capitaneria di Porto e del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Catania, rese difficoltose dalle avverse condizioni meteomarine.