CURIOSITA’ – La storia che vi raccontiamo ha dell’incredibile. E’ successo in America, dove un giovane ragazzo ha deciso di farsi tatuare la parola “forza” in ebraico durante la sua permanenza nell’esercito.

Un tatuaggio carico di significato, che avrebbe dovuto accompagnare l’uomo in tutta la sua vita, nei momenti di grinta, come nei momenti di sconforto.  

Per la serie “tatuaggi sbagliati”: chissà se l’uomo scoprirà mai la verità!

A raccontare la gaffe del tatuaggio sbagliato è una signora su Facebook:

La donna, si trovava presso il Wallmart di Bentonville quando si accorge di un ragazzo con un grande tatuaggio sul braccio destro. Incuriosita, conoscendo alla perfezione la lingua ebraica, lo avvicina chiedendo se fosse a conoscenza del significato del suo tatuaggio.

L’uomo forse orgoglioso ha risposto: “certo! Significa forza in ebraico”. La donna, sempre nello stesso post, racconta di non aver trovato il coraggio di svelargli la verità. Quel tatuaggio sbagliato in ebraico non significa “forza” ma “biscotto”.

Peccato non essersi documentato prima di marchiare la sua pelle a vita.