Temperature in calo: cancellati voli Alitalia: freddo e maltempo hanno investito la Sicilia, da ieri vento e forti piogge hanno creato non pochi disagi alla circolazione delle auto in tutta la Sicilia. Le temperature si sono abbassate drasticamente per effetto delle correnti gelide provenienti dall'artico provocando nevicate anche a bassa quota. Una bufera di neve si è abbattuta sull'Etna creando innumerevoli disagi a decine di automobilisti che sono stati prontamente soccorsi. Nella provincia di Palermo nelle zone di montagna Giacalone, Pioppo, Monreale, la neve ha creato rallentamenti nella circolazione attualmente possibile solo con le catene. Sulla Palermo-Sciacca mezzi spargisale hanno provveduto a liberare la strada dalla neve per consentirne il transito.  A Palermo a causa del maltempo sono stati cancellati voli Alitalia da e per Lampedusa e numerosi passeggeri tra cui l'arcivescovo di Agrigento Francesco Montenegro che si trovava a Lampedusa per l'apertura della Porta Santa dell'isola, sono rimasti bloccati negli aeroporti. Da stanotte in città saranno potenziati i servizi di assistenza per sostenere le persone che vivono in condizioni disagiate. Danni a Messina e forte vento nella provincia di Trapani.  Da lunedì gran freddo ovunque e nevicate anche a bassa quota con previsioni di ulteriori abbassamenti delle temperature. Resteranno chiuse le scuole in molti comuni del centro/sud . Enna  e Caltanissetta le province più fredde con temperature vicino allo zero.