TERRASINI (PALERMO) – Il 18enne Alessandro Sclafani è morto ieri all'ospedale Villa Sofia di Palermo, dove era ricoverato in seguito a un incidente avvenuto venerdì scorso. Il giovane di Cinisi intorno alle 23 è finito contro una una mucca che si trovava in mezzo alla carreggiata mentre era a bordo del suo scooterone, un Honda Sh 125, in via Roccavoli a Terrasini. Sclafani viaggiava insieme a una 14enne rimasta ferita. Anche la giovane è stata trasferita a Villa Sofia dove attualmente si trova ricoverata al trauma center: ha riportato un trauma al massiccio facciale.

Il ragazzo aveva riportato gravi danni neurologici. Sin da subito i medici dell'ospedale avevano capito che le sue condizioni erano gravissime. Dopo tre giorni di agonia Alessandro si è spento. In questi giorni avrebbe dovuto affrontare gli esami di maturità all'istituto superiore Orso Mario Corvino di Partinico. "In una simile circostanza le parole sono inutili. Ci uniamo al terribile dolore della famiglia", si legge sulla pagina Facebook dell'istituto.

Nel frattempo i carabinieri indagano per ricostruire l'esatta dinamica della tragedia e individuare eventuali responsabilità