Aggredita e rapinata alla fermata dell'autobus a Palermo. Attimi di terrore per una donna che attendeva il mezzo in viale Regione Siciliana, all'altezza di via dei Fiori, intorno alle ore 17 di ieri, domenica 18 dicembre. Un giovane le si è avvicinato e improvvisamente ha estratto un coltello, puntandolo contro di lei.

Il malvivente l'ha minacciata, intimandogli di consegnargli il denaro che aveva con sé. Nonostante lo choc, la donna ha tentato di opporre resistenza, ma è rimasta ferita da un graffio al volto. Alla fine il giovane è riuscito a portarle via la borsa, contenente il portafogli con 30 euro. In seguito all'aggressione, la vittima ha lanciato l'allarme alla centrale operativa della polizia: sono in corso le indagini.