Terrore sull'aereo diretto da Palermo a Parigi. Una donna all'improvviso si è alzata dal suo posto per avvicinarsi al portellone col chiaro intento di forzarlo. Un poliziotto del servizio scorte di Palermo, però, è stato decisivo.

Lo scorso 15 giugno, Piero Di Pace si trovava sul volo per una vacanza con la sua famiglia. Quando ha notato l'atteggiamento sospetto, senza pensarci su si è avvicinato alla donna e l'ha bloccata. Tutto questo mentre gli altri passeggeri urlavano in preda al panico. La donna, però, non aveva desistito dal suo proposito, si è rialzata ed è riuscita a girare la maniglia. A quel punto il poliziotto si è visto costretto a bloccarle i polsi con l'aiuto degli steward.

Nello stesso tempo il pilolta ha contattato la torre di controllo e ha chiesto un atterraggio di emergenza a Lione, dove la donna è stata presa in consegna dalle forze dell'ordine locali.