PALERMO – "Tony, sono stata una cogliona. Perdonami. Yle". Un lenzuolo, una bomboletta spray e un'ammissione di colpa: è il messaggio d'amore che da qualche giorno campeggia sul ponte che collega la circonvallazione di Palermo al quartiere di Bonagia. A darne notizia, con tanto di immagini, è "BlogSicilia".

Inutile dire che il messaggio contrito abbia attirato l'attenzione di centinaia di automobilisti e motociclisti, giacché la zona è molto battuta. Per il momento, non è dato sapere chi siano "Tony" e "Yle"; di sicuro, di mezzo c'è qualche malefatta amorosa…