Tornano a pieno regime i treni da e per la Sicilia. A partire da domenica14 giugno, gli Intercity arriveranno da fuori regione, come avveniva prima dell’emergenza Coronavirus. Anche l’offerta regionale è destinata ad aumentare in tutta la Sicilia, con le corse che dovrebbero arrivare come numero almeno fino all’80% della normale offerta pre Covid-19 (attualmente è ferma al 59%).

Sono già acquistabili e prenotabili le corse delle due coppie di Intercity Giorno da e per Roma e saranno ripristinati anche gli Intercity Notte, sospesi da marzo, acquistabile la coppia di Intercity Notte da e per Milano e la coppia di Intercity Notte da e per Roma.

L’alta velocità arriva fino alle porte dell’Isola. Operativa anche una seconda coppia di Frecciarossa da e per Reggio Calabria da Torino e il Frecciargento Reggio Calabria-Venezia che collegherà lo Stretto alla Laguna in poco più di 9 ore. Incrementata anche l’offerta delle navi veloci di Blujet, per collegare la Sicilia alle città servite dall’Alta velocità. Gli orari delle navi e dei treni sono integrati con quelli di Frecce e Intercity.

Per garantire la massima sicurezza, tutte le cabine degli Intercity Notte vengono pulite, igienizzate e sanificate dopo ogni viaggio, i kit biancheria, composti da cuscino con federa, lenzuola di cotone e coperta, sono sottoposti a lavaggi e disinfezioni e sigillate per un uso individuale.

I processi di lavaggio, disinfezione ed essiccazione adottati sono tutti certificati in base alle norme e agli standard internazionali di qualità. I vagoni letto e le cuccette, alternativa sempre valida e apprezzata rispetto al mezzo di trasporto privato, diventano così acquistabili unicamente per intero e ad uso esclusivo del viaggiatore che vorrà usufruirne.

Articoli correlati