Quanti di voi hanno pensate di mollare tutto e andare a vivere in un’altra città o ancora meglio all’estero? La routine quotidiana spesso e poco appagante e stressante: il lavoro mal retribuito, la pressione a cui siamo sottoposti ci fanno spesso venir voglia di dare un taglio netto alla nostra realtà per dirigerci altrove. Ma se per molti questo rimane un sogno nel cassetto, per altri invece rappresenta il piano B in grado di cambiarti la vita. 

Di posti incredibili e città dove vivere bene il mondo è pieno per questo Forbes ha stilato una classifica dei luoghi dove sarebbe meglio vivere e dove potrete trovare una buona qualità della vita a basso costo. 

Nelle lista fatta dalla rivista statunitense e redatta da Laura Begley Bloom  c’è anche una città italiana scoprite qual è!

Al primo posto a dominare la classifica c’è Lisbona.

Elegante dalla storia secolare, si affaccia sul mare offrendo un panorama mozzafiato. Vivere a Lisbona secondo le stime di Forbes, potrebbe costare intorno a 1300 dollari al mese.

Secondo posto Cali.

Dal clima mite e piacevole, con lunghi pomeriggi caldi e una brezza fresca alla sera. Anche gli abitanti sono simpatici e molto socievoli. 

Il Terzo posto va a Santo Domingo

La capitale della Repubblica Dominicana. Città molto vivace con porti pieni di gente e strade sempre affollate. Sempre piena di turisti grazie ai quali si sono costruite nuove infrastrutture che piene di confort. Per cibo e affitto, una coppia potrebbe spendere 1450 dollari al mese.

Il quarto posto a San Pedro, Belize

Città piccola con tantissima gente proveniente da ogni parte del mondo. Una minuscola isola del Beliza, un paradiso  dove i prezzi possono essere un affare rispetto ad altri luoghi caraibici.

Al quinto posto Saint-Chinian, Francia

La Provenza è una località molto famosa, ma al tempo stesso parecchi costosa, dice Forbes. Questa città, invece, offre una valida alternativa a prezzo contenuto e viene descritta come "una città in stile 'La Bella e la Bestia'". Per gli amanti del vino, è bene sapere che qui l'industria è in crescita. Gli abitanti, amichevoli, sono il valore aggiuntivo.

Città Sant’Angelo al sesto posto

Città abruzzese definita dalla rivista statunitense come un piccolo angolo di paradiso .Con i suoi 15mila abitanti e un clima temperato. Così ha scritto: «Piccole città storiche stanno lavorando duramente per salvare le loro strade storicamente significative, ma deserte. In nessun posto questo è vero più di Città Sant'Angelo, con le sue chiese, i suoi musei d'arte contemporanea. Una coppia potrebbe vivere comodamente qui con 1400 euro. Affitto incluso».

Al settimo la Lubiana 

La Lubiana è moderna e pina di confort. Nonostante ciò non ha perso il fascino della piccola cittadina. Ogni giorno gli agricoltori locali portano i loro prodotti al mercato su carrelli di legno. La città offre anche un facile accesso alle spiagge, agli oliveti e alle stazioni sciistiche.


 All' ottavo Playa del Carmen, Messico

In questa città sono tutti espatriati attirati da  un’ economia stabile, numerosi posti di lavoro e una popolazione estremamente eclettica, tra pensionati e giovani. Il costo, per lo stile di vita proposto, è più che ragionevole: una coppia potrebbe spendere 2mila euro al mese, compresi trasporti e affitto.

Al nono Bali, Indonesia 

Bali è una delle isole tropicali più belle  e amate del mondo. Le persone del luogo sono amichevoli, serene e piacevoli e anche per questo Bali è spesso definito come un paradiso per gli espatriati. 

Al decimo Da Nang, Vietnam

Questa è la terza città più grande del Vietnam, è un vero gioiello turistico, tra la cultura retrò e i grattacieli, i ponti e i centri commerciali.