A partire dal prossimo 23 marzo Catania e Vienna saranno più vicine, grazie ai due voli diretti settimanali di Air Malta. La rotta sarà operativa nelle giornate di martedì e venerdì ed è stata presentata dal ministro del Turismo di Malta Konrad Mizzi, dal sindaco Enzo Bianco, dal presidente di Air Malta Charles Mangion, dalla presidente della Sac Daniela Baglieri, dall’Ad di Sac Nico Torrisi e dal direttore Commerciale di Air Malta Paul Sies.

«Siamo entusiasti di lanciare oggi i voli intraeuropei di Air Malta tra Catania e Vienna – ha detto il ministro maltese Mizzi – il lancio di questo nuovo collegamento, che era rimasto assente per diversi anni, fa parte della strategia di crescita del governo di Malta per la compagnia aerea e sostiene il nostro impegno a far diventare Air Malta la compagnia aerea di riferimento delle isole del Mediterraneo. La Sicilia e in particolare Catania sono perfette per lanciare la strategia di crescita di Air Malta».

«Per Sac e per tutto il territorio della Sicilia Orientale – hanno aggiunto Baglieri e Torrisi – è particolarmente significativa la scelta di Air Malta di coprire la tratta Catania-Vienna con un volo bisettimanale. Non solo perché collega la Sicilia all’Austria in maniera stabile e con i comfort di un grande vettore. Ma anche perché, a un mese di distanza dall’avvio dei voli fra Malta e Comiso, Air Malta e il governo maltese testimoniano in maniera concreta una reale volontà di dialogo e partnership con la Sicilia tramite i due scali del Sistema Aeroportuale del sud-est della Sicilia».