01Gaetano Russello di 32 anni è morto ieri sera a Gela durante una partita di calcio, un'amichevole tra vecchi amici nell'impianto sportivo di contrada Margi, poco distante dal distaccamento dei Vigili del Fuoco. Il giovane ha improvvisamente accusato un malore cadendo sul prato verde. Inutili i primi soccorsi del personale del 118 arrivato in ambulanza. Increduli e disperati gli amici che stavano disputando l'amichevole insieme al 32enne gelese. La notizia è stata ripresa e condivisa in poche ore sui social network suscitando sgomento ed incredulità.

di Silvio D’Auria