Sgomento a Catania per il ritrovamento di un cadavere bruciato. Il fatto è accaduto la scorsa notte intorno alle 2: dopo la segnalazione di un incendio alla villa Bellini, i vigili del fuoco sono intervenuti. A quel punto la drammatica scoperta. Il corpo, non ancora identificato, era all'interno di un locale tecnico accanto alla Vasca dei cigni nel giardino comunale. Secondo le prime ricostruzioni, potrebbe trattarsi di un senzatetto che cercava un riparo. Indaga la polizia.