Paura a bordo di un volo Ryanair Palermo-Pisa in partenza alle ore 20.30 dall'aeroporto Falcone Borsellino. Mentre l'aereo era in fase di decollo uno dei passeggeri ha avuto un arresto cardiaco. L'uomo, il livornese Cesare Bruno, 83 anni, è morto a bordo. I passeggeri sono scesi e sono stati imbarcati in un altro aereo Ryanair. Sono arrivati a Pisa quasi a mezzanotte.

Sul volo sono intervenuti carabinieri e poliziotti per segnalare quanto successo al pm di turno ed eseguire tutte le procedure del caso. Tensione e panico per quanti si trovavano sul velivolo. Come riporta BlogSicilia, steward e hostess sono intervenuti, eseguendo un massaggio cardiaco e nel frattempo l'aereo è tornato nella zona dell'area parcheggi. Il pilota ha chiesto l'invio immediato dei soccorsi. Nei pressi dell'aeromobile si sono anche recati vigili del fuoco e agenti di polizia.