Tragico incidente in Sicilia questa notte. Poco dopo la mezzanotte Filippo Giaramita, classe 1983, ha perso la vita tra Castelvetrano e Triscina, lungo la provinciale 81. Il 34enne viaggiava a bordo di una Fiat Stilo insieme a un amico, F.F., trasportato in ospedale. Il conducente del mezzo, per cause ancora da accertare, ne ha perso il controllo e l'auto, dopo aver buttato già una rete metallica di recinzione, è finita in un appezzamento di terreno, abbattendo tre alberi di ulivo e alcune palme alte tre metri. 

Quando sul posto sono arrivati i soccorritori, sia Giaramita che l'amiro erano fuori dall'abitacolo, ma purtroppo per il 34enne non c'è stato nulla da fare. Le condizioni di F.F. sono apparse subito gravi: è stato trasportato all'ospedale di Caltelvetrano. 

Filippo Giaramita – spiega Castelvetrano News – era un giovane sempre solare, simpatico e disponibile con tutti. Aveva lavorato come dipendente nel reparto ortofrutticolo di alcuni supermercati della zona. Un grande lavoratore appartenente ad una famiglia che gestisce un negozio ortofrutticolo in via Quintino Sella a Castelvetrano.