Tragico incidente a Malta. A perdere la vita è Johanna Boni di 27 anni, ragusana trasferita a Malta per lavoro. La giovane ragazza è morta a 14 chilometri da La Valletta, capitale di Malta.

Da una prima ricostruzione sembra che la siciiana avesse perso il controllo della sua moto, una Kawasaki, quando alle 8 del mattino si è scontrata con un camion betoniera.

Secondo i giornali locali la donna andava nella stessa direzione del mezzo pesante. Le dinamiche tuttavia sono da accertare. La Polizia di Malta ha aperto un fascicolo anche per accertare le cause del decesso.
 
Johanna era cresciuta a Scoglitti, frazione marinara di Vittoria. Dopo gli studi al liceo linguistico Mazzini aveva aperto un negozio di animali. Da qualche anno si era trasferita a Mosta, aveva trovato lavoro in società assicurativa. Uno dei suoi genitori è maltese.