TRAPANI – Una proposta molto interessante per il futuro dell'aeroporto di Trapani. L'idea è stata avanzata da Franco Giudice, presidente dell’Airgest, la società di gestione dello scalo di Birgi, Franco Giudice. Come riporta il "Giornale di Sicilia", c'è anche una data: 2 febbraio 2017, dopodomani.

È il primo significativo passo avanti per la definizione del tavolo tecnico che dovrà sbloccare i 4 milioni di euro che l’Assemblea regionale siciliana, l'Ars, ha stanziato per il "Vincenzo Florio" con gli assestamenti di bilancio di fine 2016. I Comuni e la società di gestione dell’aeroporto debbono sottoscrivere una convenzione finalizzata a favorire l’incremento delle presenze turistiche nel territorio.

Una delibera standard che consentirebbe di accorciare il percorso verso il rinnovo del co-marketing (quello in vigore scadrà a marzo) e dell’intesa con la compagnia aerea low cost Ryanair.